22 Maggio 2020 – ore 21.00

Una produzione Fondazione Pime Onlus
di Andrea Zaniboni
consulenza testi a cura della Redazione di Mondo e Missione

Lo spettacolo narrativo parte da alcune immagini reali e stereotipate del mondo cinese spulciando negli archivi di missionari fotografi come Leone Nani, recuperando testimonianze di vita, aneddoti, storie di straordinaria umanità per aiutare lo spettatore a sospendere il giudizio, indagare, conoscere e lasciarsi affascinare da una cultura lontana e vicina, prossima e millenaria, immensa quanto ignota. Attraverso la parola, la musica, l’immagine e diverse arti performative il pubblico sarà introdotto in questo misterioso pluriverso asiatico. Lo spettacolo inoltre è parte di una articolata campagna di raccolta fondi del Centro Missionario Pime di Milano a sostegno di Huiling , un’organizzazione non governativa cinese, creata dai missionari del Pime, che da più di 25 anni si occupa di offrire servizi di supporto e formazione a giovani e adulti con disabilità mentale.