24 Gennaio 2020

(scolastica ore 10.30, serale ore 21.00)
CON

le Cameriste Ambrosiane
Giulia Silvia Mendola, attrice
Rachel O’Brien, mezzosoprano
Drammaturgia di Andrea Zaniboni

La storia dell’Orchestra femminile di Auschwitz, ensemble di 47 donne deportate, creato nel 1943 ad Auschwitz-Birkenau per ordine delle SS; le deportate avevano il compito di intrattenere gli ufficiali nazisti, accogliere i nuovi prigionieri e accompagnare le detenute al lavoro. Tra loro la direttrice Alma Rosè (1906-1944), violinista austriaca di origine ebraica e Fania Fénélon (1908-1983), cantante di cabaret, sopravvissuta per «ricordare e far sapere al mondo».