8 Novembre 2019 – ore 21.00

DI

Fëdor M. Dostoevskij

Elaborazione Drammaturgica Livia Castiglioni e Dario Merlini
Regia e con Paolo Garghentino e Silvia Giulia Mendola
Primo Spettatore e Aiuto Regia Livia Castiglioni
Musiche e Sound Design Gipo Gurrado
Movimenti scenici e Coreografie Lara Guidetti
produzione PianoInBilico

Un uomo e una donna. Che si incontrano. Un notturno cittadino. Un lucore di deboli lampioni. Un paesaggio urbano, chiaroscurale e che risuona qua e là di rumori e passi attutiti. Una collisione fortuita di due anime erranti per i vicoli di una città senza nome. Un non luogo del destino, con un’architettura ben stabilita nella sua fatalità. In questo gomitolo di strade che si snodano e s’intrecciano tra palazzi e luci al neon, i due protagonisti camminano come equilibristi sul filo del loro incontro. Scambiandosi e raccontandosi le loro storie per quattro notti.