28 Febbraio 2020 – ore 21.00

Regia di Luca Cairati
con Aphrodite De Lorraine, Simona Lisco, Sandra Zoccolan

L’opera ripercorre il percorso che Anjenze, così si chiamava Madre Teresa prima di intraprendere il noviziato, ha dovuto attraversare: dal dolore per la perdita dell’amato padre Kole, alla scelta di unirsi alle Piccole Suore di Loreto, fino alla coraggiosa decisione di creare un ordine nuovo, un percorso di vita dettato dal semplice desiderio di poter fare del bene. Uno spettacolo di teatro sacro che mostra la grande umanità di questa persona straordinaria e che guida il pubblico all’interno del viaggio che Madre Teresa ha intrapreso: dall’Albania all’India, dalla quotidianità alla beatitudine.